Chicche sfuse

“Il Fiore dei Tempi”, l’Italia che cambia negli almanacchi Barbanera

fioredeitempi2

La mostra “Il Fiore dei Tempi“, nata dall’incontro della Fondazione Lungarotti con la Fondazione Barbanera 1762 e dall’idea di Erminia Irace e Manuel Vaquero Piñeiro, racconta, inserendosi nel calzante contesto del Museo del Vino di Torgiano -sua location- , i cambiamenti dell’Italia e degli italiani dagli anni Cinquanta agli anni Ottanta , così come restituiti dalle pubblicità dello storico Almanacco Barbanera, pubblicato ormai da 250 anni dall’Editoriale Campi. Dopo aver visitato questa interessante mostra, guidata dalla cordiale e preparatissima guida del Museo, ne ho scritto un articolo per Umbriatouring, che potrete leggere CLICCANDO QUI

Ve lo ripropongo in questa sede poetica perché forse non tutti sanno che, tra gli estimatori dell’Almanacco, vi fu anche il poeta Gabriele D’Annunzio che, con le sue parole dedicate a questa pubblicazione, ha dato l’ispirazione ai curatori per il nome della mostra. Come scrisse infatti il poeta in una lettera indirizzata al parroco di Gardone il 27 febbraio 1934: “… La gente comune pensa che al mio capezzale io abbia l’Odissea o l’Iliade, o la Bibbia, o Flacco, o Dante, o l’Alcyone di Gabriele D’Annunzio. Il libro del mio capezzale è quello ove s’aduna «il fiore dei Tempi e la saggezza delle Nazioni»: il Barbanera“. Al Vittoriale, la cittadella monumentale costruita sul lago di Garda da D’Annunzio, si conserva ancora oggi la collezione dei Barbanera. In occasione dell’imminente 150° anniversario della nascita di D’Annunzio, proprio in virtù della sua passione per il Lunario, è stata pensata un’edizione speciale dell’agenda-almanacco che, a partire dagli archivi delle Fondazioni Il Vittoriale e Barbanera e seguendo gli appunti lasciati dal poeta sui lunari dell’epoca, ricostruisce, giorno dopo giorno, le tappe di una straordinaria esistenza.

VISITA IL SITO DELLA MOSTRA “IL FIORE DEI TEMPI”

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s