Chicche sfuse / Letture al tavolo

Nido blanco de besos

ida di iannii

Nido blanco de besos” (La Garùa, 2015) di Ida Di Ianni ti fa entrare nel battito della poesia, in un incontro di lingue che amplifica un condiviso sentire. Il verso nasce dall’ombra, dal vuoto e si fa ricerca di luce, di pienezza. Una ricerca misurata, quieta ,che interroga l’arcano della vita e sonda il mistero dell’esistere attraverso la poesia. Una ricerca che muove dal sentire profondo di donna, consapevole che il dolore è vicinissimo all’amore, che il petalo è accanto alla spina, nella rosa: “Spandersi luce al sole/ spina di rosa”. Questo contrasto vitale e creativo, anche se solo sussurrato, orienta la poesia di Ida Di Ianni, nella volontà sempre primaria di incontrare l’Altro: “Distare è ombra per gli occhi:/ se muovo il pensiero,/voglio trovarti. Così, la vita, diviene un tentativo continuo di avvicinarsi gli uni agli altri, nel susseguirsi degli istanti. Nelle singole esperienze di vita, ed oltre esse, “nella scia delle eterne maree”. Una poesia dunque, che fa dell’assenza un “tendere verso”, una tensione, una sospensione, e insieme una rincorsa scattante dell’attimo: “ […] e ad occhi chiusi seguirò la linea del fiume/ che ormai separa il nostro correre/ a rincorrere l’attimo”. Così, l’Assenza si fa Essenza. Perché in questi contrasti, in questi scarti, nell’attimo che ci separa dall’Altro, si gioca la vita: nel tempo – dimensione del cuore – che sembra dividere la poetessa dalla bambina, nel vento, da toccare con le dita: “[…] toccare con le dita/ quel che resta dei sogni/ nel «vento che cambia». Tutto è lì: nella con-giun-zione dis-giun-tiva, nel vento che da millenni corre nel labirinto-cuore. E in quel vento di poesia, trovare, ogni giorno, la spinta per andare: “Quale la spinta al sogno,/ il moto all’andare”.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s